fbpx

NUMERI E POESIA

Autore: POIDOMANI
Editore: SCIENZA (EDITORIALE)
Collana: SCIENZE
ISBN: 9788893930543
Pubblicazione: 01/01/2022

12,90

Disponibilità: 1 disponibili (ordinabile)

L’avvincente vita di Ada Byron, la grande matematica inglese considerata la prima programmatrice della storia. Un racconto in prima persona per narrare l’affascinante storia di colei che ha gettato le basi per l’avvento dei computer.

La giovane Ada, figlia del celebre poeta George Byron e della matematica Anne Isabella Milbanke, trascorre la sua infanzia a Londra impegnata nello studio quotidiano, sotto gli occhi vigili della signora Stamp, la sua istitutrice, e in compagnia della signora Puff, la sua amata, ma a volte un po’ dispettosa, gatta. Certo non è facile avere dei genitori così importanti e spesso lontani da casa, ma Ada trova sempre nuovi stimoli e nuove attività per riempire i suoi pomeriggi.

Un giorno, però, la signora Somerville, la sua nuova istitutrice, la introduce all’algebra, che diventerà la sua più grande passione. La matematica le consente di scoprire un mondo unico e suggestivo, ma anche privilegiato, poiché accessibile solo con l’intelligenza e l’impegno. Ovviamente non c’è solo lo studio di numeri e formule, nella capitale inglese Ada ama trascorrere le serate con artisti e personalità di spicco che l’aiutano a sviluppare un’inarrestabile fantasia. Tuttavia, l’incontro più importante sarà con Charles Babbage, un matematico e inventore capace di andare oltre le discipline scientifiche classiche. Egli ha infatti progettato una strana macchina capace di fare calcoli in modo veloce e preciso, un’invenzione formidabile e applicabile in moltissimi campi.

Quello di Babbage è un progetto molto complesso, che Ada decide di sostenere con tutte le sue forze, ma soprattutto con la sua passione, le sue conoscenze e la sua grande abilità scientifica. Bisogna però vincere anche i pregiudizi, come quelli della madre, che pensano che il macchinario di Babbage sia solo una fantasia. Ma non per Ada, che vede quel gioiello di macchina come il futuro, basta solo saperlo immaginare e lavorare sodo per realizzarlo.

Ada Byron ha saputo prefigurare un mondo nuovo, dove macchine intelligenti consentono all’uomo di risparmiare tempo, fatica ed errori. Questo libro è quindi un elogio all’osare, per cercare di andare oltre ciò che diamo per certo e tentare così di inventare e creare una realtà diversa e migliore.

Spread the love!
Carrello
Torna in alto