Parliamone con Mariella. Come parlare di morte con i bambini? E con gli adolescenti?

“Se davvero volete conoscere lo spirito della morte, spalancate il vostro cuore al corpo della vita. Perché vita e morte sono una cosa sola, così come il fiume e il mare.”
Khalil Gibran

Qui di seguito trovate i link dei due incontri con l’autrice Mariella Lancia su come parlare del tema della morte con i bambini e con gli adolescenti.

Con lei abbiamo riflettuto sull’importanza di potersi aprire alla possibilità di parlare di vita e di morte anche molto prima le circostanze lo rendano necessario, non come evento straordinario ma come parte naturale dell’esistenza.

Abbiamo così visto insieme come si possa iniziare ad accompagnare i bambini a questo tema attraverso la scoperta della ciclicità propria della Vita. In questo la natura è una grande maestra e ci fornisce continui spunti per osservare e commentare insieme i cambiamenti in cui siamo immersi ogni giorno.

Il nostro invito è quello di ascoltare le parole di Mariella e, se ti va, di scriverci la tua esperienza, i tuoi dubbi, le tue riflessioni.

Nel secondo link non compare il volto di Mariella, ma potrai comunque ascoltare tutto ciò che di prezioso abbiamo condiviso.

Buon ascolto!